Posted by on J Lug 2016 in News | 0 comments

Oggi domenica 10 luglio alle ore 21.00 all’Arena del Trasporto verrà proiettato Francesco, giullare di Dio, a firma Roberto Rossellini con Aldo Fabrizi . Roberto Rossellini racconta in undici episodi alcuni tratti salienti della vita di San Francesco: dalla prima comunità francescana al viaggio a Roma, dall’amicizia con Santa Chiara al bacio con il lebbroso, dall’amore per gli elementi naturali, all’elogio del digiuno, soffermandosi sugli aspetti più anticonformisti e rivoluzionari della sua vita. Una sapiente regia, che si avvale della collaborazione di Federico Fellini e che non vuole avere come scopo ultimo l’agiografia del Santo, ma la rappresentazione di una “compiuta esperienza di vita”, di un modo di essere e di sentire, che al di là di ogni conformismo vuole essere l’esempio più autentico di una santità laica. Scriverà Pier Paolo Pasolini: “Dirò che tra i testi che amo di più ci sono quelli di Rossellini, ma del Rossellini di Francesco giullare di Dio, che mi sembra il suo capolavoro insieme a Roma città aperta”; il poeta di Casarsa, come più volte da lui stesso dichiarato, si ispirerà profondamente all’opera di Rossellini per la stesura di Uccellacci ed uccellini e il Vangelo secondo Matteo.

 

FRANCESCO, GIULLARE DI DIO
Regia di Roberto Rossellini
con Aldo Fabrizi e Nazario Gerardi
(ITALIA 1950 – 75’)

Inizio proiezione: ore 21:00
Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti