Posted by on 30 Lug 2016 in News

Sabato 30 luglio alle ore 22.00 , appuntamento con la grande musica al Chiostro di San Pietro in Vincoli. I MORE FLOYD, Pink Floyd Tribute Band presentano il loro emozionante viaggio all’interno delle magiche e suggestive atmosfere dello storico gruppo britannico. Nove musicisti sul palco, effetti scenici, proiezioni video per trasportare il pubblico all’interno di un vero e proprio live Floydiano. Abbiamo raggiunto al telefono Valerio Pallotta, voce e chitarrista della band: <<I More Floyd nascono all’inizio di quest’anno con la volontà di rivivere con il pubblico le suggestive sonorità dei mitici light show del gruppo inglese>>. Nelle esibizioni dal vivo i Pink Floyd hanno proposto, fin dagli inizi, un’idea sia visiva che musicale totalmente innovativa, con spettacoli in cui oltre alla musica diventano protagonisti anche le luci, i laser,i fumi, a creare un’impianto scenico che diventerà un fondamentale punto di riferimento per le epoche successive. <<Il brano a cui mi sento più legato – continua Valerio – è “Come back to life”, contenuta all’interno dell’album “The Division Bell” del 1994. Composto ed arrangiato da David Gilmour e dedicato a sua moglie Polly Samson, il brano ha una valenza fortemente positiva;  lascia aperto uno spiraglio verso la luce, una speranza di riscatto da un passato difficile>>.

I took a heavenly ride/throught our silence/ I knew the moment had arrived/ For killing the past/and coming back to life..

more floyd

Valerio Pallotta: voce e chitarra
Fabrizio Correani: voce e basso
Gianfranco Cortini: piano e tastiere
Francesco Lanza: voce e batteria
Mariano Coggi: hammond e tastiere
Massimo La Bua: voce e chitarra
Valentina Rossi: backing vocal
Claudia D’Aguanno: backing vocal
Fabrizio Dottori: sax
Giuseppe Pesce: fonia