Posted by on 1 Lug 2016 in News

Un giardino magico nel cuore della Capitale, impreziosito da palme, piante mediterranee e siepi di lavanda in grado di evocare mete lontane ed esotiche; al suo interno un’esposizione permanenti di locomotori  tram storici restaurati grazie alla passione del personale che, in questo modo, li ha sottratti al degrado del tempo. Questa la splendida cornice che fa da sfondo a l’Arena del Trasporto che ospiterà la prima grande retrospettiva dedicata ad uno dei più grandi rappresentanti della romanità. La Capitale ricorderà questo suo figlio, “A comic genius”, come venne definito dai comici americani dopo aver indossato sui palcoscenici di Broadway il costume di Mastro Titta, ripercorrendo la sua vita e le sue opere, partendo dai suoi esordi come poeta romanesco per poi proporre la proiezione dei suoi film. Non solo quelli in cui è stato attore ma anche e soprattutto portando all’attenzione del pubblico le pellicole che lo vedono alla regia, alla sceneggiatura ed alla produzione. La rassegna dedicata ad Aldo Fabrizi, oltre ad incontri dedicati alla scoperta della sua vita e reading delle sue poesie, proporrà la proiezione ad ingresso gratuito di oltre 40 film: la rassegna inizierà venerdi 1 luglio dalle ore 21.00 con la proiezione del fantastico “Avanti c’è posto” di Mario Bonnard, a firma di Cesare Zavattini, film che ha imposto Aldo Fabrizi anche al di fuori dei limiti regionali in cui si era affermato come attore di teatro; si continua poi Sabato 2 luglio con “Hanno rubato un tram” e Domenica 3 luglio con il capolavoro “Roma città aperta” la cui storica elettromotrice 404, protagonista di tante scene del film, occupa un posto d’onore all’interno della storica collezione di antichi mezzi di trasporto del Polo Museale ATAC .(in calce il programma fino al 15 luglio).
Icona della romanità, Aldo Fabrizi amava ridere e far ridere, ed amava anche mangiare bene. La sua passione per la cucina lo ha accompagnato per tutta la vita, colorando di gusti e di profumi e di colori numerose ricette in versi e poesie in dialetto romanesco. La pasta, la dieta, ricette e tempi di cottura; Fabrizi in cucina è il simbolo di una cultura del piacere, un testimonial della felicità, attore protagonista di un copione di tradizione ai fornelli e impreziosito dall’estro creativo di un artista che sapeva cuocere bene i gusti del pubblico e li trasformava in piatti da “mangiare calmi, piano, da signori”, con l’attenzione e la solennità di un rito religioso

Oggi se pranza in piedi in ogni sito;
er vecchio tavolino apparecchiato,
che pareva un artare consacrato
nun s’usa più: la prescia l’ha abolito.

‘Na vorta er pranzo somijava a un rito,
t’accommodavi pracido e beato,
aprivi la sarvietta de bucato…
un grazie a Cristo e poi… bon appetito!             Aldo Fabrizi Sacrilegio

Anche per questo, all’insegna della tradizione romana, l’Arena del Trasporto non poteva che essere un tempio dell’enogastronomia. Le proposte di Sandro Illuminati sono infatti garanzia di qualità delle materie prime e gusto di eccellenza, come di eccellenza sono le selezionate etichette della nostra regione, tra le quali spiccano quelle a base dello storico vitigno Cesanese. Atac ha una lunga tradizione di condivisione dei propri spazi con il mondo culturale della città. L’Azienda ha aperto le porte alla street art, alla musica jazz e organizza dal 2013 il “bookcrossing”, lo scambio gratuito di libri nei luoghi di trasporto, arrivato alla 9° edizione. L’Arena del Trasporto è ricca di appuntamenti tra cultura e divertimento.

Assolutamente da non perdere la Rassegna “Mister Hitchock”, interessante e originale anche il format “Senza Parole”, esposizione di arte cinematografica con musica dal vivo e degustazione di vini. Un concerto di musica jazz accompagnerà dal vivo la proiezione dei silent movies che hanno segnato la storia del cinema. Dal “Napoleon” di Abel Gance a “Metropolis” di Fritz Lang, dal “Nosferatu” di Murnau al “Ben Hur” di Wallace sul grande schermo nella stazione di Porta San Paolo scorrono i grandi capolavori del cinema muto mentre sul palco si esibiscono i protagonisti della scena jazz capitolina, da Maurizio Urbani a Tony Formichella, da Lucio Turco a Red Pellini; tutti con in mano un calice per partire insieme alla scoperta dei vini del mondo. Dal Bordeaux al Muscadet, oltre alle eccellenze francesi si potranno degustare flute di Cava, le bollicine catalane, i bianchi del Cile, i rossi d’Argentina, gli emergenti vini della California; una occasione per confrontare gli storici autoctoni del Lazio con bottiglie che arrivano da terre lontanissime come l’Australia, la Nuova Zelanda e il Sudafrica per un connubio vincente tra spettacolo ed enogastronomia (SENZA PAROLE: Biglietto 5 euro Film + Concerto + 1 Calice di vino a scelta).

Dal lunedì al giovedì l’Arena del Trasporto sarà ad ingresso gratuito. Dal venerdì alla domenica l’ingresso è invece a pagamento con biglietto a 5 euro, ridotto a 4 euro per tutti possessori di un abbonamento Metrebus annuale o mensile o con un BIT vidimato in giornata, l’agevolazione ATAC è valida tutti i giorni nel circuito Arene di Roma.

                      IL PROGRAMMA FINO A VENERDI 15 LUGLIO

Lunedi 4 luglio

ORE 21.00 – RASSEGNA ALDO FABRIZI

“Benvenuto reverendo!”

Regia di Aldo Fabrizi

Con Aldo Fabrizi e Lianella Carelli

(ITA 1950, 77’)

 

ORE 23.00 RASSEGNA MISTER HITCHCOCK

“L’uomo che sapeva troppo “

Regia di Alfred Hitchcock

Con James Stewart e Doris Day

(USA 1956, 120’)

Ingresso libero

 

Martedì 5 luglio

ORE 21.00 – RASSEGNA SENZA PAROLE

“Napoleon”

Regia di Abel Gance

Con Albert Dieudonné e Vladimir Roudenko

(FRANCIA 1927, 180’)

Ingresso libero

 

Mercoledì 6 luglio

ORE 21.00 – RASSEGNA ALDO FABRIZI

“La Famiglia Passaguai”

Regia di Aldo Fabrizi

Con Aldo Fabrizi e Ave Ninchi

(ITA 1951, 90’)

 

ORE 23.00 – RASSEGNA MISTER HITCHCOCK

“La donna che visse due volte”

Regia di Alfred Hitchcock

Con James Stewart e Henry Jones

(USA 1958, 128’)

Ingresso libero

 

Giovedì 7 luglio

 

ORE 21.00 RASSEGNA ALDO FABRIZI

“La Famiglia Passaguai fa fortuna”

Regia di Aldo Fabrizi

Con Aldo Fabrizi e Ave Ninchi

(ITA 1952, 93’)

 

ORE 23.00 – RASSEGNA MISTER HITCHCOCK

“La finestra sul cortile”

Regia di Alfred Hitchcock

Con James Stewart e Grace Kelly

(USA 1954, 122’)

Ingresso libero

 

Venerdì 8 luglio

 

ORE 21.00 – RASSEGNA GRANDE CINEMA

“Sopravvissuto – The Martian”

Regia di Ridley Scott

Con Matt Damon e Jessica Chastain

(USA 2015, 142’)

 

Biglietto intero 5 euro, ridotto 4 euro

 

Sabato 9 luglio

 

ORE 21.00 – RASSEGNA GRANDE CINEMA

“Il ponte delle spie”

Regia di Steven Spielberg

Con Tom Hanks e Mark Rylance

(USA 2015, 142’)

Biglietto intero 5 euro, ridotto 4 euro

 

Domenica 10 luglio

ORE 21.00 – RASSEGNA ALDO FABRIZI

“Francesco, giullare di Dio”

Regia di Roberto Rossellini

Con Aldo Fabrizi e Nazario Gerardi

(ITA 1950 75’)

 

ORE 23.00 RASSEGNA MISTER HITCHCOCK

“Il delitto perfetto”

Regia di Alfred Hitchcock

Con Ray Milland e Grace Kelly

(USA 1954, 105’)

 

Lunedì 11 luglio

ORE 21.00 – RASSEGNA ALDO FABRIZI

“Signori in Carrozza!”

Regia di Luigi Zampa

Con Aldo Fabrizi e Peppino De Filippo

(ITA 1951, 100’)

 

ORE 23.00 RASSEGNA MISTER HITCHCOCK

“Il signore e la signora Smith”

Regia di Alfred Hitchcock

Con Carole Lombard e Robert Montgomery

(USA 1941, 95’)

 

Martedì 12 luglio

ORE 21.00 – RASSEGNA ALDO FABRIZI

“Guardie e Ladri”

Regia di Mario Monicelli e Steno

Con Aldo Fabrizi e Totò

(ITA 1951, 101’)

 

ORE 23.00 – RASSEGNA MISTER HITCHCOCK

“L’ombra del dubbio”

Regia di Alfred Hitchcock

Con Teresa Wright e Joseph Cotton

(USA 1943, 108’)

 

Ingresso libero

 

Mercoledì 13 luglio

ORE 21.00 – RASSEGNA ALDO FABRIZI

“Tre passi a Nord”

Regia di William Lee Wilder

Con Aldo Fabrizi e Lloyd Bridges

(USA 1951, 90’)

 

ORE 23.00 RASSEGNA MISTER HITCHCOCK

“Ricco e Strano”

Regia di Alfred Hitchcock

Con Henry Kendall e Joan Barry

(UK 1932, 83’)

 

Ingresso libero

 

Giovedi 14 luglio

ORE 21.00 RASSEGNA ALDO FABRIZI

“Parigi è sempre Parigi”

Regia di Luciano Emmer

Con Aldo Fabrizi e Marcello Mastroianni

(ITA/FRA 1951, 110’)

 

ORE 23.00 RASSEGNA MISTER HITCHCOCK

“Il Club dei trentanove”

Regia di Alfred Hitchcock

Con Robert Donat e Madeleine Carroll

(UK 1935, 81’)

 

Venerdì 15 luglio

 

ORE 21.00 RASSEGNA GRANDE CINEMA

“Midnight in Paris”

Regia di Woody Allen

Con Owen Wilson e Rachel McAdams

(SPAGNA/USA 2011, 110’)

 

Biglietto intero 5 euro, ridotto 4 euro

 

ARENA DEL TRASPORTO

Fino al 15 Settembre 2016

Polo Museale Atac – Via Bartolomeo Bossi, 7

(Piramide – Ostiense)

Orari:

Dalle ore 17.00: mostre e visite guidate

Dalle 19.00 :  aperitivi letterari

Dalle 21.00 circa : cinema, musica, teatro

piramide.arenediroma.com