Posted by on J Gen 2018 in | 0 comments

THE FIGHTERS – Addestramento di vita

Tre premi alla Quinzaine des Réalisateurs del Festival di Cannes (Label Europa Cinemas, SACD, Art Cinéma Award), il Prix Louis Delluc dell’opera prima, tre César 2015 come Miglior Attrice a Adèle Haenel e Miglior Giovane Attore a Kevin Anais e Miglior Opera Prima, a coronare l’esordio alla regia di Thomas Cailley. Il film è una commedia militare romantica sorprendente e irresistibilmente divertente, una storia d’amore e di sopravvivenza dove l’amore disarma e la sopravvivenza passa attraverso la solidarietà. Una variante originale, intrigante ed esuberante del boy meets girl, ambientata nello scenario suggestivo delle Landes, in Aquitania. Tra gli amici e l’azienda di famiglia, l’estate di Arnaud si preannuncia tranquilla fino al momento in cui incontra Madeleine, tanto bella quanto fragile e appassionata di allenamenti estremi e profezie catastrofiche. Arnaud non si aspetta nulla mentre Madeleine si sta preparando al peggio e alla fine del mondo. Tra i due, nasce una storia d’amore e di sopravvivenza (o entrambe…), fuori da ogni canone prestabilito.

The Fighters

THE FIGHTER – Addestramento di vita
Un film di Thomas Cailley
Con Adele Haenel, Kevin Azais, Antoine Laurent
Brigitte Rouan, William Lebghil e Nicolas Wanczycki
(FRANCIA 2015 – Drammatico, 98′)