Posted by on 17 Ago 2017 in Arene 2017

 ROMA INTERCULTURAL FESTIVAL

Città dell’Altra Economia – Largo Dino Frisullo

DAL 5 AL 12 Ottobre 2017

Ingresso libero

Sabato 7 Ottobre 2017

10.00 – 13.00 

LABORATORIO PER BAMBINI: “VIOLINISTA IN UN’ORA”

CAFFè BOARIO

Una entusiasmante esperienza per adulti e piccini, la musica come modello di società inclusiva, senza distinzioni sociali o diverse abilità. Il laboratorio ideato da Manuela Litro, componente del Comitato Nazionale per l’apprendimento pratico della musica del Ministero dell’Istruzione è curato dalla Direttrice d’Orchestra venezuelana Karen Velazquez.

DURATA 90’ – DALLE ORE 10:00 ALLE 11:30 DAI 4 AI 6 ANNI – DALLE 11:30 ALLE 13:00 DAI 7 AI 12 ANNI A CURA DI MUSICA BENE COMUNE

17.00

CONSERVARE LA CULTURA – L’INSEGNAMENTO DELLA LINGUA RUMENA NELLE SCUOLE

CAFFè BOARIO

Interviene la prof.ssa Angela Nicoara.  Presentazione dei corsi LCCR nelle scuole d Italia dal 2007 ad oggi. Progetto svolto in orario curricolare ed extracurricolare dall Infanzia a livello liceale con lo scopo del mantenimento della lingua e cultura materna e la conoscenza reciproca nel contesto europeo per il miglioramento dell inclusione scolastico e sociale.

19.00

LIVE PAINTING Dell’artista senegalese Mokodu Fall.

 

CAFFè BOARIO

Domenica 8 Ottobre 2017

10.00 – 18.00

CAR BOOT MARKET

AREA STAND

Come consuetudine alla Città dell’Economia la domenica dal mattino fino al tramonto va in scena il mercatino dell’usato, dal portabagagli al consumatore, un mare di oggetti rari e curiosi.

EVENTO A CURA DI OPIFICIO DELLE ARTI

10.00

LABORATORIO IN TERRA CRUDA PER I PICCOLI

CITTà DELL’ALTRA ECONOMIA

Dopo l’entusiasta adesione al laboratorio in terra cruda e paglia del 24 settembre per la FESTA DEI 5 SENSI alla Citta’ Dell’ Altra Economia, Domenica 8 ottobre, in occasione dell’evento L’Altra Domenica, SpacciOfficina-L’Altro Abitare – in collaborazione con la Citta’ dell’ Altra Economia – CAE dalle 10:00 si replica il laboratorio in terra cruda e paglia per bambine e bambini dai 4 ai 7 anni: fabbricazione di mattoni in terra e paglia, piccole sculture di terra cruda per stimolare i 5 sensi dei vostri bambini!

Per iscriversi consigliamo di compilare il form: https://goo.gl/forms/Wm9TWzBWlbU0e1qz2

A cura di SpacciOfficina – “L’Altro Abitare”

11.00

DIMOSTRAZIONE PRATICA DI  MINDFULLNESS

CAFFè BOARIO

Il corso di mindfulness per la riduzione dello stress secondo il programma MBSR (Mindfulness Based Stress Reduction), è basato su un programma scientifico, sviluppato dal prof. Jon Kabat-Zinn dell’Università del Massachusetts (U.S.A) a partire dal 1979. Il programma MBSR (Mindfulness Based Stress Reduction) che segue il protocollo originale del Center for Mindfulness della University of Massachusetts Medical School è, ad oggi, il percorso intensivo di mindfulness con la maggiore validazione scientifica al mondo

A CURA DI SOPHIE LIBERATORE

11.30

GIORNATA NAZIONALE DEL CAMMINARE

L’iniziativa promossa dall’associazione FederTrek-Escursionismo e Ambiente nasce con l’intento di valorizzare il territorio e coinvolgere la cittadinanza a percorrere le città a piedi, attività intesa non solo come pratica del benessere ma anche come impegno civile nel favorire forme alternative di mobilità sostenibile. Nell’ambito della manifestazione volta a diffondere una filosofia del camminare come stile di vita quotidiano, vi guideremo alla scoperta di Testaccio, una visita guidata attraverso la storia, gli aneddoti, le bellezze nascoste di questo vitale rione romano. Appuntamento alle 11.30 presso il Caffè Boario. DURATA: 60 MINUTI – PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA 06.622052241 Sms & Whatsapp 351.2445956

16.00

LABORATORIO DI MANDALA

CAFFè BOARIO
A CURA DELL’ASSOCIAZIONE “APPRODO DI TURAN”

16.00 

AttraversaMENTI lab – Piccoli passi nel mondo e nell’Arte

Nell’ambito del Roma Intercultural Festival, l’Associazione “Nicola Zabaglia” organizzerà domenica 8 ottobre, dalle 16.00 alle 18.00, nello spazio antistante al proprio stand, dei laboratori artistici gratuiti per bambini.

Diverse discipline e forme di espressione, preziosi momenti di conoscenza, accoglienza, ascolto e divertimento, in sintonia con lo spirito del Festival.

Saranno presenti come docenti: Francesco Correra (modellato), Isabella Luci (mosaico), Raffaella Arduini (disegno e pittura), Ester Aglioti (origami),Tullia Ranieri e Paola Camera (scrittura creativa-disegno e collage).

A CURA DELLA SCUOLA DI ARTI E MESTIERI “NICOLA ZABAGLIA”

16.30 

LABORATORIO DI DANZA DEL CERCHIO

CAFFè BOARIO

Durata: 45 minuti circa.

A CURA DELL’ASSOCIAZIONE “APPRODO DI TURAN”

17.30

ERICA CONTRO AURICA

CAFFè BOARIO

Incontro con Massimo Pacilio, autore del romanzo. “La storia, emblematica e senza tempo, di una donna che accetta di cambiare. La sua partenza per l’Occidente è insieme fuga, degrado e rinascita”.
Il romanzo “Erica contro Aurica” è pubblicato da Armando Curcio Editore.

18.30

IL VINO E LE ROSE

CAFFè BOARIO

Incontro con l’autrice più giovane ad aver presentato un’opera al Salone Internazionale del libro di Torino. Claudia Conte propone un saggio, travestito da romanzo, che indaga a fondo l’essenza dell’esistenza, trascorsa nel costante tentativo di sconfiggere il degrado psicologico che vive l’essere umano nell’epoca postmoderna.
Il romanzo “Il vino e le rose” è pubblicato da Armando Curcio Editore.


Lunedì 9 ottobre 2017

18.30

ALLA SCOPERTA DELL’ARMENIA: viaggio nel Paese delle pietre urlanti

CAFFè BOARIO
A cura del Consiglio per la comunità armena di Roma.

 

 20.45

HELL INSIDE

CAFFè BOARIO

Proiezione speciale alla presenza del regista Gaston Biwole (Camerun)


Martedì 10 ottobre 2017

17.30

PER UNA CAPITALE INTERCULTURALE

PRESENTAZIONE DI CULTUR+ LA NUOVA RIVISTA DEL CENTRO STORICO DI ROMA

SALA CONVEGNI CAE

Rappresentanti delle istituzioni e delle comunità residenti insieme per riflettere sulle iniziative e le strategie di un percorso attivo che renda Roma faro di civiltà e di progresso. Sarà inoltre presentata Cultur+,  la nuova rivista alternativa per la fruizione e la produzione culturale, per il turismo responsabile e per alimentare lo spirito interculturale del Centro storico più bello del mondo.

Intervengono Sabrina Alfonsi, Presidente del Municipio Roma I Centro, Emiliano Monteverde, Politiche Sociali e dei Servizi alla Persona, Politiche dello Sport e Promozione della salute del Municipio Roma I Centro, Cinzia Guido, Assessore alle Politiche Culturali e Beni Culturali del Municipio I Roma

A seguire

19.00

L’INSEGNAMENTO SCOLASTICO DELL’ARTE E DELL’ARTIGIANATO

Tavola Rotonda a cura della Scuola di Arti e Mestieri Nicola Zabaglia.

Intervengono al dibattito: Fabio Moscovini del Sindacato CGIL, l’Associazione Nicola Zabaglia con gli insegnanti S. Severi, M. Castracane, G. G. Papi, delle scuole per l’arte e l’artigianato di Roma Capitale, il Presidente dell’Associazione Nicola Zabaglia Francesco Correra, la Confartigianato Artisti e Pino Galeota per le scuole della periferia romana.


Mercoledì 11 ottobre 2017

18.00

ALLA SCOPERTA DELL’ARMENIA: l’incredibile storia dell’architettura armena

CAFFè BOARIO
A cura del Consiglio per la comunità armena di Roma.

18.30

L’ONDA OPPOSTA

CAFFè BOARIO

Intervista all’autrice Patrizia Caiffa, giornalista, scrittrice, viaggiatrice. Esperta di migrazioni, povertà, Sud del mondo e giornalismo costruttivo.


Giovedì 12 ottobre 2017

19.00

ALLA SCOPERTA DELL’ARMENIA: “I figli dell’Ararat”, docufilm di Piero Marrazzo

SALA CONVEGNI
A cura del Consiglio per la comunità armena di Roma.
 TUTTI I GIORNI IN MOSTRA NEGLI SPAZI CULTUR+

L’ARTE è SPAZZATURA – Albino Palamara

GUANACOS – Napoleon Alberto Romualdo (El Salvador)